Camera di Commercio di Torino – Opere di modifica dello centrale frigorifera (TO)

Tre nuovi gruppi frigo da 600 KW termici

 

 

Anno: 2010
Importo lavori: € 600.000

Committente

Camera di Commercio di Torino

interventi eseguiti

Opere di modifica della centrale frigorifera con sostituzione di refrigeratori e torri evaporative presso la sede principale

8

Mesi per la conclusione dei lavori

6

Persone /
giorno

0

Mq area d’intervento

Il delicato intervento è stato portato a compimento con la sostituzione all’interno dell’intercapedine dell’edificio ad un livello interrato di tre gruppi frigo e da torri evaporative poste in copertura apportando una modifica sostanziale dei circuiti idraulici, tale modifica si è resa necessaria per consentire la disgiunzione idraulica tra i circuiti dei gruppi frigoriferi e i circuiti utilizzatori con il fine di migliorare le rese delle singole apparecchiature. Gli spazi interni di manovra dei gruppi frigo sono risultati piuttosto limitati ed inoltre sulla parete di divisione tra il locale ed il corridoio di manovra sono stati posizionati i quadri elettrici di comando.

Per tal motivo, si è reso indispensabile introdurre tali apparecchiature smontate in parti più piccole, in modo da poterle introdurre senza demolire le pareti dei locali. E’ stata completamente realizzata ex-novo la centrale termica a servizio dell’edificio. Le nuove torri evaporative, in versione silenziata, sono state opportunamente schermate al fine di ridurre l’impatto acustico emesso dalle apparecchiature stesse.
A completamento dell’intervento sono state realizzate attorno alle torri delle cabine fono assorbenti e fono isolanti.